Fifa 18: Real Player Motion Capture di Cristiano Ronaldo

0
362
fifa 18 motion capture cristiano ronaldo
fifa

Il 29 Settembre Fifa arriverà nei negozi con un ulteriore passo in avanti verso la naturalezza dei movimenti dei calciatori. Nella sua missione annuale la EA ha trovato un validissimo alleato in Cristiano Ronaldo che si è sottoposto ad una speciale sessione di motion capture.
Se già avete apprezzato quanto di buono visto in Fifa 17 vi starete chiedendo: come è possibile puntare ancora più in alto?

Compra subito la Standard Edition

Compra subito la Special Edition


Real motion player technology

La tecnica di Motion Capture utilizzata dalla EA per Fifa è stata perfezionata permettendo una fedeltà dei movimenti superiore. Grazie alla innovativa “Real Player Motion Technology” i movimenti dei calciatori più famosi a livello mondiale saranno riproposti a schermo in modo impeccabile.
Lo stesso movimento sarà diverso a seconda che venga effettuato, per esempio, da Cristiano Ronaldo o da Leo Messi.
Come emerso dalle parole di chi ha già avuto modo di provare la demo (pochi eletti) quest’anno sarà più facile dribblare gli avversari grazie alle nuove dinamiche di movimento. Avremo infatti movimenti più fluidi e grazie a questo godremo di un senso di leggerezza mai avuto prima.

Il motion capture di Cristiano Ronaldo

Sam Rivera, associate Producer di Fifa, intervistato riguardo alla sessione di motion capture di Cristiano Ronaldo, ha precisato quanto il calciatore si sia impegnato per vedere i propri movimenti catturati al meglio. Ha infatti affermato che generalmente i calciatori non si impegnano come Ronaldo, magari anche per paura di infortunarsi.
Nei 10 minuti della sessione dedicata al campione del Real Madrid, Rivera ha più volte temuto per l’incolumità del quattro volte pallone d’oro. Secondo l’associate producer, Cristiano Ronaldo ha più volte rischiato di cadere in seguito a repentini cambi di direzione, accasciandosi poi a terra per riprendere fiato e terminando le rilevazioni visibilmente provato.

FIFA 18 Ronaldo

Il nuovo sistema delle animazioni

Grazie all’evoluzione della tecnologia della motion capture è stato possibile riscrivere completamente da zero il sistema delle animazioni. In Fifa 17 le animazioni erano gestite passo dopo passo con un intervallo di 5 frame, mentre in Fifa 18 assisteremo ad un profondo cambiamento: le animazioni verranno gestite frame by frame. Questo cambiamento permetterà di sfruttare al meglio il dribbling, quasi inutile nel precedente capitolo, donando alle animazioni grande fluidità. Per testare con mano il nuovo sistema di movimento non ci resta che aspettare il 29 Settembre, vedremo se gli sforzi di Cristiano Ronaldo saranno ripagati.

Se vuoi saperne di più clicca qui