TOTW31 e PRE-TOTS Consigli per gli acquisti

0
47
squadra della settimana 31

TOTW31 e PRE-TOTS Consigli per gli acquisti

Eccoci con l’appuntamento settimanale con i Consigli per gli acquisti del TOTW31, questa settimana in versione rivisitata! Sfrutteremo infatti la nostra rubrica di investiemento per parlare anche di come prepararsi al meglio per i TOTS – Team Of The Season, ovvero, per chi non li conoscesse, una versione con forte upgrade delle carte standard, per i giocatori che meglio hanno figurato nelle rispettive leghe.

Andiamo con ordine. Affrontiamo prima l’argomento TOTW31.

Come ben sapete questo TOTW è stato interessato da un doppio evento:


dapprima la Sfida degli Incontri Principali, lanciata parallelamente al rilascio dei premi del FUT Champions della scorsa settimana, che ha contribuito ad un abbassamento drastico degli IF, soprattutto quelli in fascia medio-bassa.

Poi, evento ancora più importante, l’annuncio del TOTKS, ovvero Team of the Tournaments Knockout Stage (leggi l’articolo QUI), con il gruppo di sfide associato. Proprio in queste SCR, la prima, garantisce un giocatore del TOTKS scambiabile, ma richiede un IF in una delle rose da inviare.

Di conseguenza i prezzi degli IF di fascia bassa sono schizzati poco sotto la soglia dei 20k, garantento agli utenti che già avevano investito nel TOTW31 (ma anche nei precedenti) guadagni stratosferici!

Parallelamente tutto ciò che a prima vista non era necessario per il completamento del gruppo di sfide del TOTKS ha subito un sensibile calo nei prezzi.

E consigliabile quindi investire negli IF del TOTW31 puntanto a qualche guadagno durante i TOTS?
Per me no.
Troppe variabili in un mercato falsato nei prezzi da una sfida molto influente. Gli IF di fascia scarto caleranno di nuovo al termine della SCR dei TOTKS, quindi comprarne ora di nuovi potrebbe generare predite.

Se siete fortemente intenzionati ad investire, allora puntate su qualche giocatore di fascia media e con overall più alto, come Jonas (che a 20k è praticamente regalato), oppure Trapp.
Ci sono momenti in cui bisogna vendere e monetizzare, altri in cui bisogna comprare e riempire la pila trasferimenti. Di sicuro questo è un momento di vendita, avremo altre possibilità per investire in modo sicuro.

Mi conviene vendere la squadra per poi ricomprare i giocatori durante il crash del mercato?
Questa domanda me l’hanno fatta in tanti, è un po’ il main theme di queste settimane.
Per me non conviene mai vendere totalmente la squadra, in quanto FUT è un gioco di calcio, e quindi la priorità resta il gameplay. Restare 15-20 giorni (tempo stimato da me, anche perchè comunicati ufficiali per i TOTS non ne sono stati ancora rilasciati) senza una squadra o comunque senza i pezzi da 90 dei nostri Ultimate Team è una follia. Prima di tutto perchè le Weekend League sono ancora una fonte sostanziale di crediti e andarle a giocare, in questa fase dell’anno, con squadre da 20-30k è da pazzi. E poi perchè il gioco volge al termine, vi consiglio di goderne a pieno in questi ultimi mesi prima dell’estate.
Potreste invece pensare a qualche vendita ragionata, magari di quei giocatori che usate di meno o che vi convincono solo in parte, così da monetizzare prima del picco minimo del crash.

Ma come bisogna prepararsi per arrivare “bene” ai TOTS?

Di sicuro bisogna arrivarci con quanti più crediti possibile. Quest’anno le variabili delle SCR influiranno – e l’abbiamo già visto- non poco sull’andamento del mercato. C’è da aspettarsi uno stravolgimento simile anche durante i TOTS, magari con delle sfide apposite per l’evento, o chissà, qualche sfida che garantische un TOTS (scambiambile o meno), come avvenuto per gli OTW invernali, o per i TOTKS.
Il mio consiglio è di liberarsi di tutti gli investimenti medio-alti che ancora sono presenti nelle vostre pile trasferimenti. Tutte le carte oltre i 25-30k potrebbero risentire fortemente dei cali dei prezzi durante il rilascio dei TOTS più importanti, ovvero LaLigaSantander e Premier League. Cercate quindi di vendere, andando a ritoccare in ribasso i prezzi di vendita, senza svendere, possibilmente, gli oggetti.
Conservate invece tutti gli IF che hanno valore di mercato al di sotto dei 25k, potrebbero tornare molto utili in eventuali SCR (ricordate che c’è ancora il POTM di Aprile).

Il momento migliore per acquistare dovrebbe coincidere, come sempre, con il rilascio dei TOTS dei campionati più richiesti, ovvero Premier League e LigaSantander, ma sarà meglio, come accaduto durante i TOTY, prefissarsi un idea di spesa ragionevole per i vari obiettivi, così da procedere agli acquisiti una volta il prezzo sarà calato. Ad esempio, voglio comprare Messi NIF: ora il prezzo è di 460k su XboxOne e 670k su PS4; mi prefisso la quota ragionevole di 390 su XboxOne e 550 su PS4 ed una volta raggiunto procedo all’acquisto. Anche perchè è impossibile predire con esattezza il picco minimo di ogni singolo giocatore.

Non mancheranno consigli e approfondimenti anche durante i TOTS, su come regolarsi di volta in volta con acquisti e vendite. Quindi continuate a seguirci sui nostri canali Facebook, Twitter e YouTube!